WEB RADIO

Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Duets
 
RMC Hits
 
Radio Kay Kay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC New Classics
 
RMC Marine
 
MC2
 
Music Star Giorgia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Jovanotti
 
rmc
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC 80
 

La serata di Gala "I Defend": le foto

Le immagini più suggestive del gala benefico a Monaco della Robert F. Kennedy Human Rights Europe, l’associazione che lotta per il rispetto dei diritti umani nel mondo

È stato un grande evento di risonanza internazionale quello del 16 luglio al Riva Tunnel di Monte Carlo: la serata benefica “I Defend” in favore di Robert F. Kennedy Human Rights Europe (sezione europea della Fondazione), che vuole difendere lo straordinario valore dell'etica e dei principi umani, unendolo al bello di quello che l'uomo, nelle arti, ha saputo produrre. Un evento nel nome dell'orgoglio e della civiltà: un connubio di arte, gastronomia e celebri personalità, pronte a rendere un'occasione di mondanità il vero e proprio simbolo di "I defend".

Il gala

La serata è stata presieduta da Kerry Kennedy, figlia di Robert Kennedy e presidente della Robert F. Kennedy Human Rights, che ha approfondito le ragioni e gli obiettivi della Fondazione; è stato in seguito proiettato un video che la ritraeva bambina, tra i suoi affetti familiari, nella leggendaria villa di Hyannisport. Alan Friedman e Giorgia Surina hanno poi letto sul palco monologhi delle vite dei difensori dei diritti umani sostenuti dai progetti della Fondazione.

L'asta

Tra i momenti clou del gala l’asta, che ha visto come battitore François Tajan, Co-President della celebre casa d’aste Artcurial, per un ricavato di oltre 300mila euro ottenuto fra asta live e silent auction. Grande successo per gli scatti del celebre fotografo Harry Benson, ospite della serata: la sua foto di Robert Kennedy insieme alla figlia Kerry è stata aggiudicata a 16.000 euro. Il primissimo modello della nuova Fiat 500 Cabriolet è stato battuto per 55mila euro. A presentarlo, l’artista e artigiano umbro Stefano Conticelli, che lo ha personalizzato all’insegna del motto “I have a dream” e ha offerto una proiezione video del suo making-of, sostenendo l’artigianalità italiana a tutto tondo. Al cocktail inaugurale era presente anche S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco.

La cena

La cena è stata organizzata dal team del celeberrimo chef Gualtiero Marchesi che ha deliziato gli invitati con il suo rinomato risotto oro e zafferano, l’astice alla crema di peperoni dolci, la meringata all’italiana con salsa di ribes rosso. Tra gli interventi, notevole quello di Frank La Rue, fra i più apprezzati avvocati esperti nei diritti umani nonché direttore delle operazioni europee della Robert F. Kennedy Human Rights. Il giorno successivo è stato organizzato, sotto l’egida della Fondazione e con l’aiuto di Lia Riva, un tour per giornalisti e celebrities a bordo di un Riva Venere. Gran finale all’Aquarama Lounge dello Yacht Club di Monte Carlo con un aperitivo e lunch di 20 invitati.  

(Foto Valeria Maselli Photographer)

In Evidenza