Gli oggetti più strani in vendita su Amazon

Il negozio online più grande del mondo nasconde nel suo catalogo parecchie sorprese e prodotti a dir poco stupefacenti: c’è proprio tutto.

Tutto il mondo ormai fa acquisti su Amazon e basta digitare su Google il nome di un libro o di un prodotto per vedersi comparire lo sconfinato catalogo del noto shop virtuale tra i risultati in prima posizione. Sede a Seattle, Amazon vende in qualsiasi angolo del globo.

Partito come libreria online è diventato un colosso a tal punto che vende tutto, letteralmente. Un esempio? Tra i best seller i portabanane in plastica. Ma anche gadget tecnologici, abbigliamento, elementi d’arredo, libri, musica, auto, giocattoli e chi più ne ha più ne metta: un vero e proprio centro commerciale online.

Naturalmente, come tutti i department store che si rispettino, anche quelli virtuali mettono in commercio prodotti strampalati e oggetti di dubbio gusto o utilizzo: soprattutto Amazon, il più grande tra tutti.

Ecco una gallery con alcuni dei prodotti diventati famosi poiché davvero divertenti e fuori dall’ordinario: tra mutande per le mani, saliere a forma di sedere felino, carne di unicorno in scatola, box con 1.500 coccinelle (vere), gattare e zitelle in versione bambola, polli gonfiabili da cucina, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Con Marco Montemagno, il celebre esperto di tecnologie innovative, definito "Guru del digitale", oggi parleremo della nuova politica adottata da Amazon sulle Tasse

Dopo molte polemiche l'azienda statunitense ha modificato la sua contabilità: pagherà le imposte nei singoli paesi, invece che dove è più conveniente.

Ascoltalo in diretta:  DIRETTA RMC

Now on air