WEB RADIO

RMC Hits
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 
RMC Great Artists
 
Music Star Coldplay
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC Marine
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Love Songs
 
RMC 90
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 

Buon compleanno, Bono!

L’artista è nato il 10 maggio 1960. Lo festeggiamo con una gallery delle sue foto più suggestive

Bono, ovvero Paul David Hewson, è nato il 10 maggio 1960 a Dublino. Soprannominato Bono Vox dagli amici, i ragazzi ribelli del quartiere in cui è cresciuto, nel 1976 entra in contatto con Larry Mullen, che vuole fondare una band. Al suo appello rispondono anche Dave Evans, che diventerà celebre col soprannome di The Edge, suo fratello Dick e Adam Clayton. Nel 1978, senza Dick, il gruppo pubblica il primo demo. Nascono così gli U2, che nel corso della loro gloriosa carriera hanno venduto oltre 150 milioni di dischi e conquistato ben 22 Grammy Award.

Tra musica e impegno

La band ha dato vita ad album memorabili che hanno segnato gli Anni Ottanta (“October”, “War”, “The Unforgettable Fire”, “The Joshua Tree”, “Rattle And Hum”) e Novanta (“Achtung Baby”, “Zooropa”, “Pop”). Ma Bono non si solo fatto notare per la sua voce la carica istrionica dei live: il musicista infatti ha dimostrato da subito un vivace impegno politico e sociale, volto principalmente a far cancellare il debito dei Paesi del Terzo Mondo. In questa veste, Bono ha incontrato più volte i governanti degli stati più potenti del mondo, ma ha anche stretto amicizia con figure carismatiche come quella di Nelson Mandela.

Sposato fin dal 1982 con Ali, conosciuta ai tempi della scuola, ha quattro figli, due femmine e due maschi. Il suo talento non si limita alla sola musica: Bono ha infatti scritto la sceneggiatura del film di Wim WendersThe Million Dollar Hotel” (albergo che era apparso anche nel video di “Where The Streets Have No Name”) e l’introduzione al Libro dei Salmi, pubblicato dalla chiesa di Edimburgo.

In Evidenza