Galleggiante ed ecologica: l’isola costruita da una coppia in vent’anni

Si trova al largo del Canada e incanta per la sua bellezza e le sue caratteristiche ecosostenibili

Vancouver Island, British Columbia, Canada: questo il luogo che ospita l’incredibile casa-isola galleggiante che Wayne Adams, 66 anni, e la moglie Catherine King, 59, hanno iniziato a costruire nel 1992. Chiamata “Freedom Cove”, consiste in dodici piattaforme galleggianti unite tra loro, in cui si trovano anche una galleria d’arte, uno studio, una pista da ballo e 5 abitazioni ecologiche.

La tenuta gode di completa autonomia: la coppia utilizza l’acqua delle cascate vicine durante l’estate e quella della pioggia in inverno; l’elettricità è garantita da quattordici tra pannelli solari e generatori. Quando la coppia non è indaffarata con le attività necessarie a un’esistenza ecocompatibile, gestisce le numerose visite estive dei turisti, attirati dalla bellezza del progetto.

La struttura lascia senza parole per i suoi colori vivaci e la cura per l’ambiente. Wayne e Catherine coltivano da sé frutta e verdura e superficie del loro orto è di mezzo acro. La gallery vi affascinerà.


Immagini dal sito del Tour Freedom Cove.

Now on air