lunedì 14 giugno 2010

Teo Teocoli

Teo Teocoli
È un artista a tutto campo, Teo Tecoli. Cantante, imitatore, comico, conduttore, attore. I primi passi li muove nel tempio della comicità di qualità, il celebre locale Derby di Milano. Brio e tempi comici perfetti ne fanno già un ottimo attore teatrale, anche se a questa attività Teo affianca quella di cantante (pochi forse sanno che anzi nel 1969 fa parte del cast italiano della commedia musicale “Hair”, con Renato Zero e Loredana Bertè). È la televisione però a notarlo presto, e farlo diventare un beniamino del pubblico. Qualche titolo? Successi come “Drive in” e “Una rotonda sul mare” negli anni Ottanta, “Il gioco dei 9”. “Striscia la notizia”, “Scherzi a parte”, “Mai dire gol” nei Novanta, “Faccia tosta”, “Quelli che il calcio” negli ultimi anni (oltre alla conduzione del 50° Festival di Sanremo con Fabio Fazio e Luciano Pavarotti). Sempre in tv nascono alcuni suoi personaggi celebri e amatissimi dal pubblico, come Peo Pericoli (il super tifoso dell’Inter) e Felice Caccamo (il pittoresco commentatore sportivo napoletano) e le sue spassose imitazioni, tra gli altri, di Cesare Maldini, Massimo Moratti, Michel Platini, Adriano Galliani. Nomi legati al mondo del calcio, di cui Teo è grande conoscitore. Ed è dunque in questa doppia veste di talento comico ed esperto di calcio che Teo fa parte del “team” di TEOrema Mondiale. Divertimento e competenza sono dunque più che assicurati…