martedì 20 agosto 2013

Andrea Sambucco

Andrea Sambucco

Conosciuto dagli addetti ai lavori come “il George Clooney friulano”, Andrea Sambucco ha impostato tutta la sua carriera sulla bellezza fisica. Ex olimpionico di tuffi dal trampolino, Sambucco nei primi anni di vita artistica circuisce vecchie ereditiere per scopi umanitari.  Amante del pinnacolo e della canasta, nel 2010 è campione mondiale di resistenza alla luce pulsata. Conclude la sua carriera con un provino come ripieno del Gabibbo, da cui viene però scartato.

Ed ora la biografia seria richiestami da Radio Monte Carlo.

Cordiali saluti,

l’Artista

 

Andrea Sambucco nasce a Udine nel 1975.

Dopo varie esperienze in campo teatrale e musicale, si trasferisce a Milano dove incontra il mondo della comicità.

Nel 2008 fa parte del cast fisso di CENTRAL STATION (Comedy Central  e MTV) come “Cabarettista in 5 minuti”, personaggio con cui, nel 2009, partecipa a COLORADO (Italia 1).

Alla fine del 2009 si trasforma in Padre Ralph Laurent, il prete fashion, per la seconda edizione di CENTRAL STATION (Comedy Central).

Nell’autunno 2010 approda a ZELIG OFF (Italia 1) come voce misteriosa del Maniaco, personaggio con cui partecipa dal 2011 a ZELIG (Canale 5).

Nel 2012 è l’inviato in bianco e nero di WIKITALY (Rai 2), condotto da Enrico Bertolino e Miriam Leone.

Nel 2013 partecipa a GLOB (Rai 3), condotto da Enrico Bertolino.

Nel febbraio 2013 dà vita a RUGGERO DE I TIMIDI, cantante dalle sonorità senza tempo, ma dalle tematiche molto attuali.